Compiti per tutti

Compiti per tutti

No Comment
Pensieri&Parole

Rob Brezsny, curatore dell’oroscopo pubblicato su “Internazionale”, ogni settimana da’ un compito per tutti; quello di oggi è: “immagina come sarebbe la tua vita se sconfiggessi la tua paura più grande”.


Non so come sarebbe la mia vita. Non so immaginarla. Non so neanche identificare quale può essere la mia paura più grande. Credo di avere tante piccole paure, che stanno con me e vengono fuori quando vogliono, senza preavviso. Ho paura dei serpenti, terrore proprio. Sarebbe un mondo bellissimo quello senza serpenti, potrei girare il mondo senza avere paura di incontrarli. Ho paura dei film horror, quelli in cui ci sono spiriti di gente morta che torna sulla terra per qualche strano motivo. “The others” con Nicole Kidman per intendersi. Ho paura dei cambiamenti, anche se vorrei avere un coraggio assurdo e buttarmi e basta. Potrei fare più esperienze, senza valutare sempre e costantemente i pro e i conto, finendo per far prevalere sempre i contro. Vorrei essere coraggiosa e mandare al diavolo tutto ciò che credo non vada bene, senza preoccuparmi di cosa potrebbe succedere se facessi una certa cosa. Ho paura di prendere decisioni importanti e definitive, anche se di definitivo esiste ben poco. Ho paura di guidare una macchina non mia, perché se poi succede qualcosa quella macchina non è mia. Ho paura di comprare vestiti troppo strani per me, perché poi tutti mi guarderebbero e odio stare al centro dell’attenzione. Ho paura a rivelare chi sono davvero, come si sento e cosa provo, forse perché in realtà non lo so neanche io, o forse perché ho paura di cosa gli altri potrebbero pensare. Ho paura dei dottori. Ho un po’ paura degli aerei, perché mi terrorizza morire in aereo. Ma gli aerei ci permettono di arrivare in posti meravigliosi, quindi in questo caso prevalgono i pro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: