Quando anche il giornalismo tradizionale diventa populismo.

Qualche settimana fa, in seguito agli stupri avvenuti a Rimini, alcune testate nazionali, che tecnicamente dovrebbero essere libere e indipendenti, (come si presuppone che il buon giornalismo sia) non si sono fatte problemi a uscire in edicola con titoli, e articoli, quanto meno imbarazzanti. Questo è il mio personalissimo punto di vista sulla vicenda, pubblicato su BlastingNews:

http://it.blastingnews.com/opinioni/2017/09/i-titoli-shock-di-libero-e-il-tempo-riflettiamo-insieme-001987631.html